Termini di Servizio


RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DI UN SITO WEB AZIENDALE

Sez.A – Dati relativi al Richiedente

A1) Richiedente .......................................................................................................................

A2) Qualifica aziendale .............................................................................................................

A3) Doc.d’identità tipo e n. .....................................................................................................

A4) Denominazione azienda ....................................................................................................

A5) Indirizzo sede .....................................................................................................................

A6) Cap e Località ...................................................................................................................

A7) Partita iva ..........................................................................................................................

A8) Codice fiscale .....................................................................................................................

A9) Indirizzo e-mail aziendale .................................................................................................

Sez. B – Dati relativi al dominio:

B1) Denominazione del dominio ..............................................................................................

B2) Tipologia del sito ................................................................................................................

B3) Servizi accessori richiesti ...................................................................................................

B4) Numero prodotti previsto ...................................................................................................

Sez. C – Corrispettivo da pagare C1) Corrispettivo per l’istallazione ..........................................................................................

da pagare all’atto della richiesta. C2) Canone di manutenzione trimestrale ..........................................................................

da pagare entro le scadenze indicate all’art.6 dei termini di servizio.

Abbreviazioni:

Con il termine “Richiedente” è d’ora in avanti indicato il soggetto i cui dati personali e aziendali sono specificati nella sezione A della richiesta e contraddistinti dal numeri da1 a 9, avente i necessari poteri aziendali per richiedere l’istallazione dell’applicazione web.

Con il termine “ Produttore” è d’ora in avanti indicata la ditta Wemcom di A.M, con sede in Roma, iscritta al n. 1332033 presso la C.C.I.A.A. di Roma, P.I. 10858521007 e-mail wemcomdiam@gmail.com

TERMINI DI SERVIZIO

Art.1 – Procedura di istallazione dell’applicazione

1- La procedura per l’istallazione dell’applicazione nello spazio web dedicato che risponde al dominio prescelto dal Richiedente, si attiva telematicamente cliccando sul tasto invio a piè della pagina dedicata sul sito web wstart.it contenente i termini di servizio e i dati immessi dal richiedente.

2- La valutazione della richiesta e l’eventuale accettazione della stessa da parte del Produttore, viene manifestata al richiedente mediante emissione del documento denominato “fattura pro-forma” inviato all'indirizzo e-mail indicato al punto A9 della richiesta.

3- Il pagamento della fattura pro-forma da parte del Richiedente, con le modalità indicate nella stessa, conferma la richiesta e attiva la pratica di registrazione del dominio indicato al punto B1 della stessa. Il mancato pagamento entro sette giorni dall'emissione della suddetta annulla la richiesta.

Art.2- Oggetto della prestazione

Il servizio ha per oggetto l’istallazione, l’attivazione e tutte le attività connesse alla sua visualizzazione in rete, da parte del Produttore, di un sito web, con dominio di 2° livello, con caratteristiche standard ed opzionalmente integrato con materiale fornito dal Richiedente.

Art.3- Caratteristiche del sito

3.0 Denominazione commerciale: “WSTART”

3.1 Dominio: la denominazione indicata indicata dal cliente al punto B1 del form di immiss.

3.2 Spazio sul disco: 3 gb

3.3 Traffico mensile: fino a 10 gb

3.4 Realizzazione effettuata da esperti professionisti nel settore del web design.

3.5 Modello grafico personalizzato ove previsto al punto B3 della richiesta.

3.6 Pagine accessorie ove previsto come sopra.

3.7 Versione mobile compresa.

3.8 Account e-mail personalizzato con da denominazione del sito con 1 gb spazio.

3.9 Back-up mensile.

Art.4- Attivazione

Il Produttore entro 48 ore dal ricevimento della richesta e dal contestuale pagamento del corrispettivo previsto al punto C1 della richiesta provvederà ad acquisire il dominio indicato al punto B1 della stessa. Ottenuta la registrazione del dominio sarà cura del Richiedente far pervenire al Produttore il materiale necessario per la personalizzazione del sito, ove richiesta, entro 15 giorni dalla data della suddetta. Al verificarsi di questa condizione il produttore si impegna nei successivi 15,30,45 giorni rispettivamente per i siti della tipologia base, catalogo, negozio on line a completare la realizzazione.

Qualora, invece, il Richiedente, nei 90 giorni successivi alla sottoscrizione della richiesta non abbia provveduto alla consegna del materiale, si intenderà non essere più interessato alla realizzazione e pertanto il Produttore tratterà l’importo versato, da valere quale caparra confirmatoria, senza più dovere procedere alla realizzazione del sito.

Art.5 - Durata

Il servizio è fornito per la durata di un anno a partire dalla data di registrazione del dominio e si rinnova tacitamente in mancanza di disdetta del Richiedente o del Produttore inviata, almeno trenta giorni prima della scadenza, rispettivamente agli indirizzi e-mail indicati alla sezione abbreviazioni o al punto A9 della presente.

Art. 6 – Corrispettivo

Il corrispettivo per l’istallazione e il canone di manutenzione del sito, e degli eventuali servizi accessori sono quelli indicati nel loro ammontare nella sezione C della premessa. Il corrispettivo per l’istallazione, indicato al punto C1 è pagato all’atto della richiesta. I canoni di manutenzione indicati al punto C2 scadono trimestralmente, il primo tre mesi dopo, la registrazione del dominio. Il mancato pagamento alla scadenza comporta la sospensione del servizio. In seguito al pagamento del canone scaduto, il servizio verrà riattivato nel più breve tempo possibile. La fattura successiva alla riattivazione del servizio potrà contenere un sovrapprezzo per il rimborso delle spese di riattivazione.

Art. 7 – Mancata accettazione della richiesta

In caso di mancata accettazione della richiesta, dovuta a motivi tecnici o a qualunque altra ragione che renda impossibile la realizzazione del sito web, da manifestarsi da parte Produttore entro sette giorni dal ricevimento, questi provvederà all’immediata restituzione dell’importo, eventualmente, versato.

Art. 8 – Limitazione di responsabilità e normativa sulla privacy

Il Richiedente mantiene la piena titolarità dei materiali, eventalmente, forniti assumendo ogni responsabilità in ordine al loro contenuto con espresso esonero del produttore da ogni responsabilità ed onere di accertamento al riguardo .

Tutti i dati forniti dal Richiedente verranno trattati con le modalità previste dal decreto legislativo del 30 giugno 2003 n.196; essi potranno essere comunicati a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie, solo per l’esecuzione del contratto stipulato e in nessun caso condivisi o ceduti a terzi.

Art. 9 – Copyright e proprietà

In conformità a quanto previsto dalla legge 633/1941 e successive modificazioni e integrazioni la fornitura del servizio non implica per il Richiedente la proprietà del materiale prodotto bensì l’assegnazione di un diritto d’utilizzo. Quanto realizzato dal Produttore è di sua proprietà esclusiva ed è protetto a livello internazionale dalla normativa sul diritto d’autore e sugli altri diritti di proprietà intellettuale.

Art. 10 – Clausola compromissoria

Ogni eventuale controversia inerente l’interpretazione e l’esecuzione di questo regolamento sara deferita a un collegio arbitrale che deciderà quale amichevole compositore senza formalità di procedure e nel più breve tempo possibile. Il collegio sarà composto da tre membri, uno nominato da ciascuna delle parti, il terzo con funzioni di presidente sarà nominato dagli arbitri designati.

- Ho letto con attenzione i termini di servizio e li accetto in ogni sua parte.

TASTO D’INVIO*

- ed accetto espressamente gli art. 1,4,5,7,9,10

TASTO D’INVIO*

(*) o firma del Richiedente per la versione cartacea